Nessuna inchiesta su Mediaset-Juve

da Roma

«Erroneamente è stato scritto che noi avremmo aperto un'istruttoria sul recente contratto tra la Juventus e Mediaset, ma questo non è vero». Roberto Sommella, responsabile della direzione relazioni esterne dell'autorità garante della concorrenza e del mercato, chiarisce la situazione sul maxicontratto tra i bianconeri e il «Biscione» che sancisce la cessione di tutti i diritti televisivi per il periodo 2007-2009 ed un’opzione per il terzo anno. «Noi - precisa - abbiamo in corso un'istruttoria sul complesso dei contratti che Mediaset ha concluso con alcune squadre per il periodo 2006-2008 (Juve, Milan, Inter e Roma), ma il contratto della Juve è assolutamente legittimo, la Juve vende a chi vuole e il contratto non è oggetto d’istruttoria».