Nessuno vuole quel negozio E il Comune abbassa l’affitto

Il Comune fa lo «sconto». Dopo che la prima gara è andata deserta, per assegnare i quattromila metri quadrati di superficie che in passato erano occupati dal Virgin Megastore e dalla società Autogrill in via Dogana 2 - con ampia vetrina affacciata direttamente su piazza Duomo - l’amministrazione si è vista costretta ad abbassare il prezzo. Gli spazi, che saranno destinati ad attività commerciali, verranno rimessi all’asta non più al prezzo base di quasi 2 milioni di euro all’anno, ma ad un canone minimo di 1,2 milioni annui, per 12 anni. La giunta ha escluso di utilizzare gli spazi per i propri settori, per privilegiare invece la messa a reddito e la «vivibilità» commerciale del centro storico.