Nesta ancora ko Adesso la stagione è a forte rischio

Il lungo periodo passato a Miami sembrava aver scacciato tutte le nuvole che da tempo si addensavano su Alessandro Nesta. Tornato da ormai quasi un mese ad allenarsi con i compagni, qualcuno era arrivato ad ipotizzare persino un suo impiego nel derby di domani. E invece ecco la nuova tegola: stagione a forte rischio, ora il giocatore attende nuovi consulti, urge verificare l’entità dell’infortunio, prima di prendere decisioni definitive.
Niente Nesta, quindi, come ormai è dato per impossibile, o quasi, il recupero di Kakà. L’allenamento del venerdì scioglie anche l’ultimo dubbio sul rossonero che affiancherà Paolo Maldini al centro della difesa: con ogni probabilità, la scelta di Ancelotti cadrà sul georgiano Kaladze, reduce da una buona prestazione mercoledì scorso con la propria nazionale. Formazione praticamente fatta per il Milan, in attacco giocherà Pato, alle sue spalle Seedorf e Ronaldinho; centrocampo straconfermato con Beckham (ieri a Milanello con la moglie Victoria), Pirlo e Ambrosini.
Scaramanzie a parte, una buona notizia per il Milan arriva dalla designazione arbitrale. Sarà infatti Roberto Rosetti a dirigere il derby. Il bilancio del fischietto torinese, che dirige il derby della Madonnina per la quinta volta, vede i rossoneri imbattuti con 4 successi ed 1 pareggio.