Neve e benessere in Alta Pusteria

Cinque diamanti a formare una collana, paradiso di sport invernali, di benessere e di una natura incomparabile come solo le Dolomiti sanno regalare. Sesto, San Candido, Dobbiaco, Villabassa, Braies sono le magnifiche regine dell'Alta Pusteria. Ognuna con una spiccata personalità. Sesto e il suo pittoresco paesaggio con la pista nera Raut, tra le più impegnative delle Alpi. San Candido, sinonimo di ogni competizione invernale. Dobbiaco, regina del fondo con 120 km di piste. Braies, ancora fondo e passeggiate nel candore della neve. Villabassa, votata al wellness con le sorgenti di acque minerali (già celebrate nell'Ottocento), certificata come «primo paese del benessere Kneipp», dal nome dell'abate tedesco che scoprì l'efficacia dell'idroterapia per una rigenerazione totale del corpo. Nel centro del villaggio, ecco il Kurpark, uno spettacolare parco con vasche a getti per tonificare e potenziare parti specifiche del corpo. Dal 4 all'8 dicembre viene proposto un pacchetto speciale «Kneipp fuer mich»: 4 pernottamenti a Villabassa, corso di cucina, passeggiate, trattamenti rivitalizzanti, da 265 euro in hotel 3 stelle (www.altapusteria.info, tel. 0474.913156).