Tra le nevi eterne dell’Himachal Pradesh

Profonde valli verdeggianti di prati fioriti e fitte foreste di betulle e conifere, un tempo attraversate delle antiche vie carovaniere verso il Tibet e l'Asia centrale: è lo stato dell'Himachal Pradesh, nel nord dell'India, regalmente incoronato dalle cime innevate dell'Himalaya. Da Manali, dove sadhu e yogi sono di casa tra le coppie indiane in viaggio di nozze, una strada tortuosa conduce ai 3.978 metri del passo Rohtang e al paradiso delle remote valli di Lahaul e Spiti: villaggi solitari, santuari, ampi pascoli e laghi glaciali in un paesaggio incontaminato e talvolta lunare, con vertiginosi strapiombi e pietraie. Viaggi in Avventura propone una vacanza in fuoristrada, con escursioni e trekking che sono anche scoperta di un territorio complesso e misterioso avvolto da fantastiche leggende popolari, nella magica pace trasmessa dalle silenziose processioni di monaci dai sai color zafferano e da maestose montagne che portano nomi di divinità indiane. Un viaggio di 17 giorni, con partenze individuali e sosta di un giorno a Dehli, capitale dalla storia lunga e affascinante. Quote da 2.300 euro, programma completo su www.viaggiinavventura.it, tel. 06.68308106.