Nevicate fino a domani Amt non garantisce i bus

Ci risiamo: secondo la Protezione civile della Regione Liguria, già da questa mattina buona parte della Liguria dovrebbe essere investita da nevicate moderate sulla costa, abbondanti all’interno. Lo ha annunciato un comunicato emesso ieri pomeriggio dopo una riunione svolta presso il Centro operativo automatizzato della polizia municipale, al decimo piano del Matitone in via di Francia. Questa volta, sostengono gli esperti, l’allarme dovrebbe avere una sua consistenza. Infatti per oggi è previsto un deciso peggioramento con aumento delle nubi, precipitazioni nevose anche a quote basse fin dalla prima mattinata, moderate sulle riviere e localmente abbondanti nell’interno. Le previsioni specificano inoltre un aumento dell’instabilità con precipitazioni localmente intense, con aumento dei venti dalla tarda mattinata a livello di 60-70 chilometri orari, e raffiche che toccheranno gli 80. Le temperature, dice sempre la Protezione civile, saranno rigide, con gelate diffuse e disagio fisiologico per il freddo.
I cittadini, tra l’altro, sono invitati a non usare i propri veicoli, mentre sulle autostrade i tir dovranno posizionarsi sulla corsia a marcia lenta. A questo proposito l’Amt fa sapere di avere provveduto a mettere le catene a cento autobus, ma che la regolarità del servizio dipenderà dalla situazione reale che si dovrà affrontare.
La situazione non dovrebbe essere tanto diversa domani, in quanto anche in questo caso permane il tempo perturbato con precipitazioni nevose a quote basse, moderate e localmente abbondanti all’interno. L’instabilità resta per tutta la giornata.