New Delhi, Magneti Marelli firma un accordo con Unitech

Magneti Marelli e Unitech Machines Limited hanno concluso un accordo per la creazione di una joint venture in India, finalizzata alla produzione di sistemi elettronici per auto. La nuova società sarà partecipata al 51% da Magneti Marelli e al 49% da Unitech Machines Limited e sarà operativa entro il primo trimestre 2009. Le attività saranno localizzate presso Manesar, vicino a New Delhi, nell’ambito di un’area strategica per l’automotive dove l’azienda di Fiat Group è già presente con due accordi dedicati, rispettivamente, alla produzione di centraline controllo motore e ai sistemi di scarico. «Abbiamo concluso cinque joint venture in meno di un anno, in un mercato fondamentale come l’India - dice Eugenio Razelli, ad di Magneti Marelli - completando il nostro piano di localizzazione nel Paese. È un risultato che testimonia la nostra flessibilità nel supportare i produttoriari nelle aree chiave per la loro attività globale».