New Hampshire, si vota Hillary spera nella rimonta

I seggi già aperti per la seconda sfida delle primarie. La Clinton, in difficoltà dopo l'Iowa, non può permettersi un altro passo falso contro il lanciatissimo Obama. Tra i repubblicani favorito McCain su Romney e sulla sorpresa Huckabee

New York - Il democratico Barack Obama ha incrementato di 13 punti percentuali il suo vantaggio su Hillary Clinton nel New Hampshire, secondo un sondaggio Reuters reso noto oggi, mentre nello stato nordorientale degli Stati Uniti sono iniziate le votazioni. Anche il senatore repubblicano John McCain ha accentuato il distacco dall’ex governatore del Massachusetts Mitt Romney, attestandosi al 36% contro il suo 27% dopo mesi di incessante campagna. Obama continua a cavalcare il "momentum" dalla sua performance in Iowa settimana scorsa, quando insieme al repubblicano Mike Huckabee ha ottenuto la vittoria.

Democratici Obama è in testa su Hillary, precedentemente considerata la principale contendente tra i democratici, con il 42% contro il 29%. John Edwards è terzo al 17%. "Obama va veloce e non accenna a rallentare. Ha avuto un altro grande giorno", ha commentato il sondaggista John Zogby. Obama è in vantaggio su Hillary in tutte le categorie di elettori, tranne quella femminile e quella dei votanti ultra-65enni. Il sondaggio è stato effettuato tra 862 elettori democratici e 859 repubblicani da sabato a ieri. Il margine di errore è di 3,4 punti percentuali.

In rimonta Gli occhi sono tutti puntati su Hillary e Romney dopo le débâcle dell’Iowa, dove lei è arrivata terza e lui secondo, e la seconda sconfitta consecutiva potrebbe fermare la loro corsa. McCain ha guadagnato terreno su Romney, mentre Huckabee, ex governatore dell’Arkansas e ministro battista, non è riuscito a trarre vantaggio dalla vittoria in Iowa, attestandosi al 10%. L’ex sindaco di New York Rudy Giuliani è dato quarto alla pari col deputato del Texas Ron Paul al 9%. L’ex senatore del Tennessee Fred Thompson è al 2%. Circa il 5% di ciascuna delle due fazioni è indecisa, secondo il sondaggio. Per i democratici, l’ex governatore del New Mexico Bill Richardson è quarto col 5%, davanti al deputato dell’Ohio Dennis Kucinich al 2%.