New Lisbon Story: tra arte, grande cucina e design

Non solo bacalhau. Il Portogallo e la capitale Lisbona sono una vera meta foodie per palati esigenti. Il mese più goloso per andare è aprile quando, dal 9 al 19, chi si ferma oltre il weekend pasquale, può partecipare agli eventi di Peixe em Lisboa (www.peixemlisboa.com). La manifestazione da 8 anni propone il meglio della gastronomia portoghese e internazionale sulla cucina di mare. Showcooking, incontri e una selezione dei ristoranti della città dove assaggiare menù speciali a base di pesce a ottimi prezzi. Tra gli chef e i ristoranti da scegliere c'è Marlene Vieira dell'Avenue di Lisbona (www.avenue.pt). Sull'elegante Avenida da Libertade, l'energica 35enne, tra le top chef donne del paese, guida con creatività questo bel locale, anche bar ed enoteca. Inoltre Vieira firma un corner nel popolarissimo Mercado da Ribeira, un tempo mercato rionale, oggi spazio rinnovato con banchi gourmet e i bistrot di alcuni importanti chef portoghesi. Lisbona cambia e si rinnova. Restano i riti di sempre ma si respira aria fresca. L'iconico arco sulla pedonale e bellissima Praça do Comércio è ora visitabile; parte del lungofiume Tago è diventato una bella promenade pedonale con caffè all'aperto; dal Bairro Alto la movida e i concept store di moda e design hanno colonizzato l'elegante zona di Principe Real e il suo parco. E si recuperano vecchie aree industriali e quartieri. Il primo progetto è stato LX Factory: i padiglioni di quella che un tempo era una fabbrica ora ospitano ristoranti, caffè, librerie, spazi di coworking (www.lxfactory.com). Adesso è la volta di Intendente: al centro della piazza l'arredo urbano è stato realizzato da Joana Vasconcelos, tra le maggiori artiste contemporanee del paese, e in una ex fabbrica di azulejos ha aperto il secondo negozio di A Vida Portuguesa, oltre a quello di Chiado, con il meglio del Made in Portugal (www.avidaportuguesa.com/). Voli diretti da Roma, Milano, Bologna e Venezia con Tap Portugal da 119 euro a/r tutto compreso. App free per info (www.flytap.it). Per dormire The Boutique Hotels Figueira, in Praça da Figueira, doppia b&b da 125 euro (www.thebeautiquehotels.com). Info: www.visitlisboa.com. Se volete visitare Lisbona con i Viaggi del Giornale dal 15 al 18 aprile info: tel. 035.403530; info@passatempo.it.