New Orleans ora rischia un uragano bis

da New Orleans

Mentre il bilancio dei morti è arrivato attorno a mille, è stato bloccato il rientro degli abitanti di New Orleans nella loro città. La paura per l’arrivo di un altro uragano che si chiama Rita e le pressioni della Casa Bianca, hanno spinto il sindaco della città a sospendere le operazioni per far tornare gli abitanti nelle loro case.
«Le condizioni sono cambiate, abbiamo un uragano che potrebbe puntare su di noi», ha detto Ray Nagin, spiegando che il sistema degli argini delle pompe idrovore non è ancora in condizione di poter garantire sicurezza nel caso di un eventuale, nuovo innalzamento delle acque.
Adesso gli abitanti che sono già tornati dovranno lasciare le loro case tra il fine settimana e il lunedì mattina.
La tempesta tropicale Rita mentre avanza verso la Florida si sta rafforzando e gli esperti sono sicuri che si trasformerà in uragano.