A New York tutti pazzi per il gioco delle bocce

da New York

Quest’anno a New York le serate non si trascorrono soltanto alle prese con i tradizionali «barbecue», fra hot dog e hamburger: la «nuova» moda è infatti l’«antico» gioco delle bocce. Per gli abitanti della Grande Mela, una vera «scoperta»: tutti possono giocare, le regole sono semplicissime ed è l’attività ideale da praticare durante le calde serate estive, visto che non fa sudare troppo gli sfidanti. Il gioco delle bocce quest’anno sta spopolando a sorpresa nei parchi cittadini e nei cortili delle case di New York. Molti locali dotati di giardino hanno anche allestito dei campi per permettere ai loro clienti di giocare. «È l’attività ideale alla sera, non richiede alcun impegno ed è uno sport considerato molto chic», ha spiegato Jim Carden, direttore dell’«Union Hall Bocce Club» di Park Slope al quotidiano New York Press. «Delle bocce ricordo le estati a New York, tanti anni fa, quando passavo interi pomeriggi a guardare questi anziani uomini italiani giocare interminabili partite - ha ricordato ancora Carden - Solo una volta terminato a noi bambini era concesso raccogliere le bocce e giocare».