Nh Hoteles, sì al piano da 1,3 miliardi di euro

Nh Hoteles ha presentato un piano triennale che punta al raddoppio dei risultati. Questo comporterà una spesa in conto capitale di 1,3 miliardi di euro. Da questo piano di sviluppo, la società si aspetta di raddoppiare il suo Ebitda fino a raggiungere i 300 milioni di euro nel 2009. Il piano di espansione prevede l’integrazione di Jolly e Framon, le due catene alberghiere recentemente incorporate, all’interno della business unit italiana, con un esborso previsto di oltre 700 milioni in conto spese capitale (Capex) e in debiti. La società prevede anche un’ulteriore spesa pari a 100 milioni di euro in conto capitale per il rinnovamento delle catene italiane che dovranno rispecchiare gli standard di Nh Hoteles in termini di clientela, servizi offerti, ubicazioni urbane e ampia copertura territoriale.