Il nickel tocca il record storico

Record storico per il nickel, con i prezzi a tre mesi a 26.900 dollari per tonnellata. I prezzi sono spinti dal livello delle scorte, che coprono solo pochi giorni di consumi mondiali. Rame in volo oltre 8mila dollari grazie allo sciopero dei minatori cileni. Oro debole a 644 dollari. L’inattesa contrazione del deficit commerciale Usa ha infatti rafforzato il biglietto verde. Realizzi sul petrolio mentre l’Opec apre uno spiraglio su un possibile aumento produttivo.