Nicola Antolini picchiato perché autore di un saggio sui neofascisti italiani

Sabato scorso Nicola Antolini, autore dichiaratamente di sinistra che ha firmato il recente saggio «Fuori dal cerchio. Viaggio nella destra radicale italiana» (Elliot), è stato aggredito a Perugia dov’era per presentare il suo lavoro. Sei persone delle quali cinque a volto coperto hanno fatto irruzione nella sede di CasaPound e hanno colpito. Per fortuna i danni fisici riportati dallo scrittore sono stati limitati a contusioni in varie parti del corpo. Gli aggressori hanno tentato di assalire anche un giovane militante di CasaPound.