Nicole Kidman e le cascate della fertilità

Sidney - Le cascate della fertilità, almeno secondo Nicole Kidman, esistono e sono nella terra dei canguri. L'attrice australiana, che ha messo al mondo Sunday Rose a 41 anni lo scorso luglio, sostiene che una nuotata nelle cascate che si trovano nell’Outback australiano potrebbe essere un toccasana per la fertilità.

Altre sei donne sono rimaste incinte
"Non immaginavo che sarei rimasta incinta e che avrei dato alla luce una bambina -dice l’attrice in una intervista a The Australian Women’s Weekly- ma è quello che è successo mentre giravo il film", spiega la Kidman, interprete della pellicola Australia di Baz Luhrmann in uscita a novembre che è stata girata a Kununurra, dove ci sono le cascate. Altre sei donne della produzione sono rimaste incinte durante la lavorazione del film e così la Kidman commenta: "Ci dev’essere qualcosa nelle acque di Kununurra, perchè andavamo tutti a nuotare alle cascate e ora possiamo davvero chiamarle le acque della fertilità".