Nicoletta Braschi e la Gerini in palcoscenico

Performance da mattatori per un cartellone ispirato ai grandi autori e ai loro testi da manuale. Il velario scarlatto del teatro di via delle Vergini si alzerà il 3 ottobre con Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, interpretato da Luca Barbareschi e diretto da Andrea Battistini, spettacolo che debutterà questa estate al Festival di Taormina. Si prosegue il 24 ottobre con Opera comique di Nicola Fano, apologo comico-musicale ispirato alla figura di Gioachino Rossini. «L’idea - spiega il regista Antonio Calenda - è spiegare nella cucina di casa Rossini cosa ha spinto il compositore a tradire il pentagramma a soli 36 anni». Ne sono interpreti Tuccio Musumeci, Pippo Patavina e Daniela Giovanetti. Glauco Mauri, regista e interprete di Delitto e castigo di Dostoevskij, invece, terrà il cartellone dal 14 novembre al 3 dicembre insieme con Roberto Sturno per la ripresa di un classico molto amato dal pubblico, dopodiché il testimone passerà a Giulio Bosetti che con Marina Bonfigli e Sandra Franzo porterà in scena una versione moderna dell’Antigone di Sofocle tradotta da Giovanni Raboni. Le feste di Natale, quest’anno, vedranno il palco occupato dal Balletto di Roma in una versione riveduta e corretta (danza contemporanea) di un classico del balletto: Lo Schiaccianoci di Caikovskij, regia di Mario Piazza e nuovo libretto di Riccardo Reim. Danzerà André De La Roche. Gennaio sarà il mese di Claudia Gerini e Ennio Fantastichini, protagonisti di Blackbird di David Harrower, e fino all’11 gennaio Paola Quattrini e Enrico Lo Verso saranno i protagonisti di Un tram che si chiama desiderio di Tennessee Williams. Trasloco eccellente al Quirino per Slava's Snowshow, e sempre a febbraio, Nicoletta Braschi sarà il nome di spicco de Il metodo Gronholm del catalano Jordi Galceran. Dal 6 al 18 marzo Milva canta Brecht, e fino all’8 aprile Luigi de Filippo porta in scena la sua commedia tra classicità e contemporaneità Storia strana su una terrazza napoletana. Finale di stagione con Marina Malfatti diretta da Piero Maccarinelli in Gallina vecchia di Augusto Novelli, e la coppia Giuseppe e Micol Pambieri ne La commedia degli errori di Shakespeare. Info: 800.013.616.