Nidi Duecento richieste in più ma calano le liste d’attesa

Sono state pubblicate sul sito di Palazzo Marino le graduatorie provvisorie per l’assegnazione dei posti nei nidi e nelle scuole di infanzia comunali. Sono 1.588, al momento, i bambini in attesa di per quanto riguarda nidi e sezioni primavera e 898 per la scuola di infanzia. Per i nidi, «grazie all’apertura di quattro nuove strutture (quelle di via Brivio, via Alzaia Naviglio Pavese, via Pompeo Marchesi e via De Andrè), rispetto allo scorso anno - come spiega l’assessore ai Servizi sociali Mariolina Moioli - il numero dei bambini in attesa di assegnazione alla pubblicazione delle graduatorie provvisorie, che erano 1.656 per l’anno 2010-2011, è diminuito di 68 unità nonostante l’aumento del numero delle nuove domande: dalle 7.023 domande per il 2010-2011 alle 7.285 domande per il 2011-2012».
Il Comune dà un pò di numeri. Complessivamente, sono 10.539 i posti offerti nelle strutture comunali, 4.461 il numero di bambini confermati dallo scorso anno, 6.078 i posti disponibili per i nuovi iscritti. Sono in tutto 7.285 le nuove domande pervenute, 5.697 i bambini nuovi assegnati, 1.588 i bambini in attesa di assegnazione dei quali almeno 308 frequenteranno l’anno in nidi privati accreditati, per i quali l’amministrazione comunale acquisterà i posti necessari, e restano 381 posti ancora disponibili ma non scelti dai genitori. Sono quindi 899 i posti, secondo il Comune, effettivamente ancora non assegnati.
Per quanto riguarda le scuole dell’infanzia, le ex scuole materne, «nella predisposizione delle graduatorie provvisorie, quest’anno si è tenuto conto, in base alle verifiche effettuate con le famiglie, sia dei bambini con disabilità certificate che di quelli in fase di certificazione. Le sezioni - spiega ancora l’assessore Moioli - sono pertanto state formate con venticinque bambini in presenza di disabilità certificata e non, e di ingresso di bambini anticipatari». Le restanti sezioni, sulla base delle capienze strutturali, sono state formate con un numero di bambini variabile da ventotto a venticinque. Sono complessivamente 22.247 i posti offerti, 14.987 i bambini confermati, 7.260 i nuovi posti, sono state 8.079 le nuove domande pervenute, 7.181 i bambini nuovi assegnati, 898 in attesa di assegnazione, sono però 364 le famiglie che hanno dichiarato una doppia iscrizione e 79 i posti ancora disponibili. Per il Comune, quindi, sono 455 i bambini effettivamente ancora in attesa di assegnazione. Entro giugno, fa infine sapere il Comune, ci sarà la pubblicazione delle graduatorie definitive.