«Niente Antigua Riunisco i miei in Provenza»

nostro inviato a Como

Qualche settimana fa, nelle chiacchierate private il Cavaliere aveva ipotizzato di passare le vacanze di Pasqua ad Antigua, in cerca di un po’ di isolamento e di relax dalla campagna elettorale. Erano i giorni delle liste elettorali, gli ultimissimi, quando Berlusconi è stato praticamente costretto a non farsi più passare alcuna telefonata tante erano le richieste sul suo tavolo. Giornate di stress, ha ripetuto più d’una volta l’ex premier, perché «devi dire tanti no» e questo «non è certo facile». Così aveva immaginato di andarsi a rilassare nella sua nuova villa ai Caraibi, dove durante le vacanze natalizie - complice anche il fuso orario - era riuscito a isolarsi con successo dalle cose della politica italiana.
Poi, un po’ la distanza e un po’ il fatto che sarebbe stato complesso riunire tutta la famiglia dall’altra parte dell’emisfero, il Cavaliere ha deciso di cambiare programma. E per Pasqua si trasferirà qualche giorno in Francia, nella splendida tenuta della figlia Marina, vicino alla piccola cittadina di Valbonne, a pochi chilometri da Cannes. Sarà lì, circondato dagli ulivi della Provenza che Berlusconi passerà quindi le vacanze di Pasqua. «Riunirò tutta la famiglia - raccontava nei giorni scorsi in privato - e staremo un po’ insieme. Anche perché c’è il rischio che nei prossimi tempi sia davvero molto impegnato».