Niente crisi per i lavori verdi

Crescono i mestieri verdi, i cosiddetti «green jobs» e si dimostrano a prova di crisi. A fronte di investimenti ambientali che sono stati stimati nei prossimi anni pari a 2,2 trilioni di euro, la domanda di professionisti dell’ambiente è in aumento e non è toccata dalla recessione economica, tanto che nel mondo 3,2 milioni di persone sono già occupate nel solo settore delle energie rinnovabili. In Italia, dove i professionisti dell’ambiente sono circa 380mila, le professioni più ricercate sono quelle legate al risparmio energetico e alla tutela ambientale. I fondi gestiti dalla Commissione europea sono indirizzati per il 60% a supporto dell’economia verde.