Niente privacy nei rapporti tra imprese L’Asl rilascerà certificati ed esami on line

Meno burocrazia per tutti. Per ridurre gli oneri di comunicazione che gravano sulle pmi sono previste alcune modifiche. La normativa sulla privacy si applica solo nei rapporti con i cittadini e non in quelli tra imprese. Le pubbliche amministrazioni devono pubblicare sul proprio sito istituzionale l’elenco degli atti e documenti necessari per ottenere provvedimenti amministrativi. Altri atti o documenti possono essere richiesti solo se strettamente necessari e non possono costituire ragione di rigetto dell’istanza del privato. Sarà possibile effettuare on line qualunque transazione finanziaria con le Asl sia per le imprese che per i cittadini che potranno richiedere l’invio telematico di cartelle ed esami.