Nigeria promossa dopo 24 rigori

La Nigeria si è qualificata a Kerkrade per le semifinali dei Mondiali Under 20 di calcio in programma in Olanda. Nella partita di ieri i padroni di casa sono stati battuti ai calci di rigore 10-9. I tempi regolamentari si erano conclusi sul punteggio di 1-1. Ad andare in gol per prima è stata la Nigeria con John Owoeri (al 1’), mentre il pareggio dell’Olanda è arrivato grazie a Ron Vlaar (46’). Dopo i supplementari, le squadre sono state protagoniste di una lunga serie di rigori. Decisiva la parata del portiere nigeriano Ambruse Vanzekin su John Collins, al 23° tiro. Taye Taiwo ha poi infilato l'ultimo penalty regalando la semifinale alla sua squadra. La Nigeria giocherà martedì contro il Marocco.
Il record per il maggior numero di rigori calciati, 34, è del 2001. Appartiene alla partita Littletown-Storthes Hall valevole per la West Riding Amateur League Cup inglese.