No alle botticelle nelle ville storiche «Chi lo propone non conosce Roma»

L’assessore Fabio De Lillo nella conferenza di ieri ha parlato anche di «botticelle», criticando la proposta del sottosegretario al Welfare Francesca Martini di farle circolare solo nelle ville storiche: «Non sta né in cielo né in terra. È la dimostrazione che non conosce Roma». De Lillo ha bacchettato anche le associazioni animaliste ricordando come «molte di loro, dopo trenta anni, si sono incredibilmente accorte che le botticelle vengono trainate da cavalli, proprio quando al governo della città c’è il centrodestra».