No global assaltano il consolato di Danimarca

Compagni arrabbiati e alla riscossa. Anche Milano ha voluto e avuto la sua protesta contro lo sgombero e la demolizione del centro sociale «Ungdomshuset» di Copenhagen. Ieri mattina una quarantina di militanti del centro sociale «Cantiere» e dell'associazione «Ya Basta» hanno bloccato via Ariosto, nella centralissima zona residenziale Conciliazione, e l'accesso al consolato di Danimarca, che ha sede al civico 30 della stessa strada.
I dimostranti hanno tentato di occupare il consolato, quando alcuni militanti di «Greenpeace» sono entrati per consegnare una petizione di protesta contro lo sgombero (...)