No global «clonano» sito della Lega

Il sottosegretario agli Interni Maurizio Balocchi ha presentato una denuncia al commissariato di Polizia di Chiavari sul falso sito internet www.lega-nord.org la cui realizzazione è stata rivendicata l'altro ieri da un gruppo di Disobbedienti. La denuncia è stata trasmessa alla Digos di Milano per le indagini del caso. L' annuncio è stato dato a Sanremo dallo stesso Balocchi nel corso del suo intervento al primo congresso nazionale dei Giovani Padani di Liguria, in corso al Teatro Ariston. «Abbiamo scoperto - ha spiegato il sottosegretario - il sito lega-nord.org che nel nome induce a pensare ad una articolazione della Lega. All' interno, sotto la dicitura Lega Nord per la riabilitazione della Padania, vengono fornite notizie false come ad esempio il fatto che Umberto Bossi si trovi a Pontedilegno malato oppure che siamo usciti dalla Casa delle Libertà. Per il momento abbiamo saputo soltanto che il sito è stato registrato a Ferrara». «Speriamo che polizia e magistratura non affossino l' inchiesta - ha aggiunto Balocchi - perchè questa situazione porta scompiglio nella campagna elettorale». L' azione è stata rivendicata dal gruppo «gli amici di V.», dove V. sta per vendetta.