No mortadella no party

Natale in famiglia anche per il premier Romano Prodi. Il menù del pranzo natalizio - informa l’Ansa - all’insegna della tradizione, con cappelletti in brodo, arrosto e panettone. Tavolata numerosa, con ottanta ospiti riuniti, come tutti i 25 dicembre, nella casa della sorella Maria Pia, a Reggio Emilia, assieme a tutti i fratelli, figli e nipoti. Qualche defezione per via dell’influenza, ma per il resto tutto bene a casa Prodi. Il panettone è riuscito a mangiarlo, per quest’anno. Ma nessuno ha avuto il coraggio di servire in tavola qualche fetta di mortadella.