No della Roma per Borriello Il Psg di Leonardo vira su Berbatov

C'erano una volta i Della Valle in Champions League. Sembra preistoria, è solo due anni fa. Ma Firenze rischia di vivere di ricordi. Quelli della Fiorentina di Prandelli, Mutu, Frey. E poi Montolivo, Vargas e Gilardino. Una squadra smantellata.
Le sensazioni contano più delle parole. Montolivo è praticamente sicuro di partire, nonostante le smentite viola. Svenduto, causa contratto in scadenza nel 2012. Andrà al Milan, magari via Genova, se Cassano diventerà rossoblù. È lui, molto più di Aquilani, il colpo in canna rossonero. E alla Fiorentina? Forse arriverà davvero il centrocampista romano come contropartita. Ha richieste pure Gilardino. Il Genoa offre 11 milioni, mentre il Marsiglia mette sul piatto soldi e Lucho Gonzalez. Corvino però ha detto no. Vuole 15 milioni cash. Li otterrà? Probabilmente no. Ma anche il bomber ha i suoi dubbi. Sogna di giocare in Champions, altro che giochi Preziosi. E spinge dunque per la soluzione francese. In caso, Corvino dovrebbe portare a Firenze un centravanti: Maxi Lopez, Bianchi o Floccari?
Il peruviano Vargas, reduce da una grande Coppa America, piace alla Juventus. In cambio i viola chiedono Quagliarella. Oppure 20 milioni. Richiesta azzardata per Marotta, che sonda anche le piste Elia e Afellay. Ma se Vargas farà le bizze, a Firenze saranno costretti ad abbassar le pretese. E cedere, come fatto con Mutu e Frey. Il sogno della Fiorentina è Gaston Ramirez, ma il Bologna non scende sotto i 14-15 milioni. A proposito di emiliani, ieri fumata grigia per Sorensen e Almiron. La Juve vuole almeno 3 milioni per la comproprietà. Il centrocampista potrebbe così finire a Catania o Cesena (se parte Parolo). Da Cagliari Cellino fa sapere che il caso Suazo è risolto: «Firmerà con noi».
La Roma chiude al Psg per Borriello: l'attaccante non lascerà la Capitale. Leonardo ripiegherà su Berbatov del Manchester United. Il Palermo compra Silvestre dal Catania (che è vicino a Contini del Saragozza) per 5 milioni più Lanzafame e uno da scegliere tra Martinez e Milanovic. Venerdì l'ufficialità. Chiudiamo con una chicca dall'estero: l'ex bianconero Diego è vicinissimo all'Atletico Madrid. Ritroverà Tiago, altra ex bufala juventina.