Le nobili ammissioni di Beatrice Borromeo «Ho pochi soldi»

Questa settimana Io Donna, il femminile del Corriere, riporta un’intervista a Beatrice Borromeo, la 24enne contessina ex fotomodella lanciata nel mondo del giornalismo da Santoro ad «Annozero». Un mondo, quello dell’informazione, che l’ha conquistata, visto che ora lavora come cronista al Fatto Quotidiano di Padellaro. «Per 1.100 euro al mese», sottolinea. E questa è solo la prima clamorosa news che l’intervista regala: la novella B. B. ha problemi di soldi, visto che non chiede denaro ai genitori (e provare col cognato John Elkann o col fidanzato Pierre Casiraghi, terzo in linea di successione al trono monegasco no?). Poi si scopre che la «cronista» considera il direttore del Tg1 Minzolini «sfacciatamente di parte», che «Berlusconi sta rovinando questo Paese» e che alle ultime elezioni ha votato l’Idv, «non il mio ideale di partito, ma di meglio per ora in giro non c’è». Di corsa in edicola.