Del Noce: Sanremo rischia di saltare

Unici punti fermi: Paolo Bonolis e cinque serate tv. Per il resto è ancora in alto mare l’accordo tra la Rai e il Comune di Sanremo per il rinnovo della convenzione per il festival e per le serate tv di altri programmi e manifestazioni. Non si sa ancora, infatti, quando si svolgerà il prossimo festival, né c’è ancora un posto nel palinsesto di Raiuno per le cinque serate. «Le due proposte non sono affatto convergenti - dice il direttore di Raiuno Fabrizio Del Noce - e ci avviciniamo alla scadenza dei tempi tecnici». La questione sarà all’ordine del giorno dell’ultima riunione del cda Rai prima della pausa estiva, il 6 agosto, data sulla quale, spiega Del Noce, non si può transigere «altrimenti tutto rischia di saltare e anche il Comune di Sanremo se ne deve rendere conto».