«Noi facciamo», il candidato Moratti gioca tutti i suoi numeri

Letizia Moratti vuol convincere i milanesi di avere i numeri per continuare a fare il sindaco. Per altri cinque anni. E allora i numeri li mette, al posto della sua faccia e dei simboli di partito, negli enormi manifesti elettorali 6x3 che da ieri tappezzano multicolori i muri delle principali vie della città, dando ufficialmente il via a una lunghissima campagna elettorale. Da «+3.210 posti nei nidi» a «meno 48% di reati» e con un unico riferimento: al suo sito internet www.noifacciamo.it. Una piattaforma multimediale che già contiene un embrione di programma che parla di infrastrutture, assistenza sociale, sicurezza, biciclette, pulizia, turismo. «I manifesti - ha sottolineato ieri la Moratti a margine del consiglio comunale dedicato a Expo - dicono due cose: quello che abbiamo fatto e rimandano alla possibilità di avere approfondimenti rispetto alle cose fatte. Quindi continuiamo a lavorare per informare i cittadini sui risultati raggiunti». E in rosa shocking c’è anche la casellina «Fai la tua segnalazione».