«Per noi è solo un costo in più»

«L’Ecopass è stato presentato per diminuire il traffico e per inquinare meno. Gli artigiani non possono raggiungere nessuno di questi due obiettivi. L’artigiano usa il proprio furgone per l’attività lavorativa. Non è quindi possibile utilizzare mezzi alternativi per muoversi». È quanto dichiara il segretario generale dell’Unione Artigiani, Marco Accornero. «Dobbiamo considerare che i veicoli commerciali sono diesel e che solo quelli di ultimissima generazione non pagano. L’Ecopass quindi ha comportato un aumento di costi a cui si è aggiunta una perdita di tempo perattivarlo».