La noia supera la curiosità

QUO VADIS BABY?
A Bologna la quarantenne detective privata Giorgia (Angela Baraldi) lavora per l’agenzia investigativa di papà, un ex carabiniere alcolizzato con cui non va d’accordo. Un giorno riceve il diario, sotto forma di videocassette, della scomparsa sorella Ada (Claudia Zanella). Perchè la poveretta si è uccisa sedici anni prima? Un rebus, firmato Gabriele Salvatores, destinato a rimanere tale anche dopo la parola fine, tanto è aggrovigliato e barboso.

Annunci

Altri articoli