Noir, viaggi e film epici aspettando i Simpson

Un ispettore un po' spaesato e tanti sospettati, un omicidio, un lago, una ragazza. In sala dopo il festival del cinema di Venezia, La ragazza del lago, opera prima di Andrea Molaioli interpretata da Toni Servillo, Valeria Golino, Anna Bonaiuto, Fabrizio Gifuni. Aiuto regia di Nanni Moretti, Carlo Mazzacurati e Daniele Luchetti. Andrea Molaioli debutta portando sullo schermo il romanzo noir «Lo sguardo di uno sconosciuto» della norvegese Karin Fossum. Girato tra Udine e il Tarvisio, il film mette in scena un' umanità normale, lontana anni luce dall'idea del crimine, ma che d'un tratto devia scivolando in un baratro senza uscita.
I Simpson non sono solo una serie di successo, ma anche una sorta di sentimento condiviso. Una famiglia «disfunzionale» come dicono gli specialisti, meravigliosamente unita. Una longevità impressionante che rilancia con The Movie, l'esordio sul grande schermo a venti anni dalla nascita della serie tv creata dal mitico Matt Groening. I Simpson - Il film, diretto da David Silverman, è il primo cartone rivolto a un pubblico non infantile, perché ritratto irriverente di una famiglia media americana che dietro una grande ironia nasconde anche qualche verità.
Dagli States a uno dei luoghi più misteriosi del nostro pianeta alla ricerca di se stessi. In sala Viaggio in India, diretto dal regista iraniano Mohsen Makhmalbaf. Sullo schermo la storia di una coppia in viaggio dall'Iran all'India, su suggerimento dell'insegnante di meditazione della donna. La giovane sta cercando un leader spirituale noto come «l'uomo perfetto», ma il primo incontro sarà quello con un sadhu, o «uomo santo», che si dice sia capace di fermare i treni con lo sguardo.
Tratto dal romanzo di Valerio Massimo Manfredi e da un progetto che Dino De Laurentiis corteggiava da molti anni, arriva in Italia L'Ultima Legione con la regia di Doug Lefler e interpretato da Colin Firth, Ben Kingsley e la star indiana Aishwarya Rai. Un film epico, girato tra la Tunisia (riproduzione di Roma) e la Slovacchia (Britannia), dove la caduta dell'Impero Romano d'Occidente viene raccontata in maniera spettacolare.
In arrivo anche Sapori e Dissapori, remake di Ricette d'amore con Sergio Castellitto e Martina Gedeck. Questa volta nei panni dei due chef, Catherine Zeta-Jones e Aaron Eckhart.