Noli Multati perché fanno la differenziata

Multati, addirittura dal comandante dei vigili urbani, perché fanno la raccolta differenziata. E, per giunta, con sanzioni che sono cominciate a fioccare, a pochi metri dalla spiaggia, proprio dal 25 luglio scorso. E cioè quando a Noli sono arrivati i vacanzieri delle seconde case e i turisti che, come tutti gli anni in questo periodo, scelgono la perla del ponente ligure per trascorrere le loro ferie.
Sembra quasi una barzelletta. O, piuttosto, un grottesco incubo. I poveri villeggianti hanno temuto, per alcuni giorni, anziché di svegliarsi rilassati davanti al meraviglioso mar Ligure, di trovarsi in (...)