«È una nomina che va contro i doveri di giustizia»

Cari amici, la nomina di D'Elia all'ufficio di presidenza della Camera dei Deputati è inammissibile e offende gravemente la memoria della tantissime vittime del terrorismo. È contro ogni principio di giustizia e di rispetto umano.
Il Sap, Sindacato autonomo di Polizia, ha reagito con determinazione a quest'aberrazione e sta organizzando una raccolta di firme ed altre iniziative di mobilitazione. Protestiamo anche noi, facciamoci promotori delle iniziative di mobilitazione e di dissenso verso queste scelte abominevoli. Contattiamo il Sap presso la Segreteria generale di Roma (Via Cavour 256, 00184 Roma, tel. 06/4620051) per aderire alla sacrosanta protesta.
Fate girare questo messaggio.
Rita Bettaglio
Forza Cogoleto