Nominato da Obama Un ex-astronauta afro-americano nuovo capo della Nasa

La Casa Bianca ha annunciato ufficialmente la scelta dell’ex generale dei marine Charles Bolden, un afro-americano veterano del Vietnam e dello spazio, come responsabile della Nasa. La scelta di Bolden, il primo afro-americano e il secondo astronauta a diventare amministratore della Nasa, è gradita all’interno dell’agenzia spaziale chiamata proprio in questo periodo a scelte importanti sul futuro delle esplorazione dell’universo. Bolden, che ha 62 anni, ha servito per 34 anni nei marine. Ha combattuto per due anni in Vietnam, nel 1972 e 1973, partecipando ad oltre cento missioni di volo. Nel 1980 è stato scelto come astronauta.