NOMINATO DA RUTELLI

Su designazione del ministro per i Beni e le Attività Culturali, Francesco Rutelli, è stata perfezionata la nomina di Alessandro Profumo, a.d. di UniCredit, nel consiglio di amministrazione della Fondazione Teatro La Scala di Milano.
La decisione, precisa una nota, rientra nelle previsioni del nuovo statuto della Fondazione, approvato recentemente su proposta dei Fondatori, che ha aumentato da sette a nove i componenti del consiglio di amministrazione e ha portato a due i membri designati dal ministro della Cultura.
La nomina è stata comunicata al sindaco di Milano, al presidente della Regione Lombardia e al presidente della provincia di Milano.
Profumo, bocconiano, classe 1957, è amministratore delegato del Gruppo UniCredit e siede in prestigiosi board della finanza, fra i quali Mediobanca e Deutsche Börse.