Nomine I banchieri «scalano» la Scala

Bilancio 2009 in pareggio e nuovo cda per la Scala, che si lascia «scalare» dai banchieri. Previsto l’ingresso di Corrado Passera (Intesa-San Paolo) e Massimo Ponzellini (presidente della Banca Popolare di Milano). Già presenti accanto al sindaco, Letizia Moratti, e al vicepresidente della Fondazione, Bruno Ermolli, il presidente dell'Eni, Paolo Scaroni, Alessandro Profumo di UniCredit e il finanziere Francesco Micheli. Resta in consiglio anche Fiorenzo Tagliabue. Esce Filippo Penati, entra Guido Podestà. Le nomine saranno ufficializzate il 18 novembre.