Nomine Ue Sì del premier Tajani resta commissario

Il premier Silvio Berlusconi ha confermato ufficialmente la designazione di Antonio Tajani per la carica di commissario europeo. Lo ha comunicato lo stesso Berlusconi al presidente della Commissione europea José Manuel Barroso. In una breve lettera a Barroso, Berlusconi lo ha informato che il governo italiano «intende riconfermare Antonio Tajani come membro italiano della Commissione europea». Ancora non è confermato quale sarà il portafoglio che gli sarà assegnato, ma dovrebbe restare ai Trasporti, probabilmente rinforzati con i dossier Turismo e industria dei trasporti. La notizia in Italia ha avuto il plauso degli esponenti di entrambi schieramenti, che di Tajani hanno sottolineato l’ottimo operato in questi anni