Non ancora identificata la donna morta sui binari

Non è stata ancora identificata la donna travolta ieri mattina ad Anzio Colonia dal treno partito alle 5,53 dalla stazione di Nettuno e diretto a Roma. I carabinieri non le hanno trovato addosso i documenti né è stata trovata nei pressi del corpo o della ferrovia una borsa o uno zaino con qualcosa che potesse far risalire alla sua identità. La sconosciuta, però, aveva con sé del denaro. Secondo il medico legale si tratta di una persona giovane, sui 30 anni, anche se il volto è irriconoscibile perché è stato sfigurato.