«Non comprate specie esotiche»

Il consiglio vale tutto l’anno, spiega Massimo Soldarini della Lipu, e a maggior ragione ora per l’aviaria: «Non comprate animali e quindi uccelli esotici, in molti casi venduti in modo illecito e senza le garanzie sul loro stato di salute». Ci sono poi gli altri consigli: «Chi trova un volatile morto eviti di toccarlo. Se è ferito e non si tratta di un piccolo che prova i primi voli, lo metta in una scatola e ce lo porti. I piccioni, poi, non portano alcun virus». L’Enpa lancia un appello: «Non maltrattate o uccidete animali per paura dell’aviaria, chiamateci allo 02-77405808».