«Non esiste l’accordo tra Battaglia e l’Aiop»

Pallone (Fi) contesta il balletto delle cifre della giunta Marrazzo sulla spesa sanitaria

«Durante la commissione Sanità è venuto fuori che non c’è stato nessun accordo tra l’Aiop e l’assessore alla Sanità Battaglia, anzi, i rappresentanti dell’associazione hanno fatto a pezzi il piano di rientro - dichiara Donato Robilotta, capogruppo Sr alla Pisana -. Questo credo rappresenti l’ennesimo fallimento dell’assessore». Ieri, invece, presso la commissione Sanità si è verificata un’audizione «monca» dell’Asp. «Si è svolta senza la presenza del direttore generale, che ha competenze specifiche, ritengo che non sia servita a nulla - dichiara il consigliere regionale di An Tommaso Luzzi -, se non a dimostrare che il potere nelle mani del direttore generale è un potere incondizionato, quello di assumere, licenziare e promuovere, così come già denunciato da altri consiglieri di opposizione».