NON FACCIAMOCI DEL MALE

Credo che la conquista dei Municipi del Centro-Est (Carignano, Castelletto, Centro storico, Lagaccio, Oregina), Medio-Levante (Albaro, Foce, San Martino) e Levante (da Sturla a Nervi e colline), sia stato l’Evento politico dello scorso anno per Genova. Più ancora del ballottaggio per le provinciali conquistato da un’ottima candidata come Renata Oliveri.
Credo che sia stato l’Evento politico perchè mezza città ha cambiato colore, dando continuità, anche territoriale, al risultato di un centrodestra che dai tempi di Sergio Castellaneta non riusciva a convincere così tanti genovesi. E se Pasquale Ottonello nel Medio-Levante partiva favorito dal radicamento territoriale della sua coalizione e suo, nel Centro-Est e a Levante è stato decisivo il valore aggiunto di due candidati come Aldo Siri e Francesco Carleo. Poi, certo, ha contribuito anche un effetto trascinamento (...)