Non si chiude Nessuna misura eccezionale per le scuole

Nessuna «misura eccezionale» per la scuola italiana a seguito della pandemia di influenza A, e il calendario delle vacanze natalizie «non cambierà». Il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini rassicura le famiglie, e così torna a fare il viceministro alla Salute Ferruccio Fazio, che ribadisce: «Questa è una pandemia, ma è più leggera di quanto può essere l’influenza stagionale». I timori della gente, però, non accennano a diminuire ed i medici d’urgenza lanciano l’allarme per i pronto soccorso a rischio tilt. Da oggi la vaccinazione sarà avviata anche in quelle Regioni nelle quali ancora non era partita. Le dosi consegnate alle Regioni sono finora 2,5 milioni.