Non solo Samp-Juve sabato 17 maggio

La Lega Calcio ha ufficializzato l’anticipo di Sampdoria-Juventus da domenica 18 maggio a sabato 17, in orario da stabilirsi, per la concomitanza con le celebrazioni previste in occasione della visita pastorale di Papa Benedetto XVI a Genova. In una nota la Lega ha fatto inoltre sapere che per assicurare la regolarità del campionato potrebbero essere anticipate a sabato 17 maggio le altre partite della 37.ma giornata di Serie A che dovessero presentare interessi di classifica potenzialmente connessi al match tra Sampdoria e Juventus. Lo stesso criterio sarà adottato nel caso in cui Fiorentina-Parma dovesse essere anticipata a sabato 10 maggio in caso di qualificazione del club toscano alla finale di Coppa Uefa.
Arcivescovo. Visita speciale, questa mattina alle 10, per la squadra allenata da Walter Mazzarri. L'Arcivescovo di Genova Angelo Bagnasco coglierà infatti l'occasione per salutare anche la Sampdoria nel corso della sua visita alla Comunità Pastorale di Bogliasco. Chissà che l'incontro possa essere benaugurante in vista della sfida Champions di domenica contro la Fiorentina. Mazzarri però dovrà rinunciare a Campagnaro. Gli esami effettuati hanno confermato il risentimento muscolare: stagione finita per il difensore, che oggi proseguirà con gli accertamenti.
Biglietti. Intanto la società blucerchiata comunica che i biglietti per il big match del Franchi sono in vendita dalle 16 di ieri e fino alle 19 di sabato, al costo di 10 euro, presso tutte le rivendite Lottomatica abilitate sparse sul territorio nazionale (non al Sampdoria Point o alla Federclubs). In due ore sono stati staccati 1.800 tagliandi.