Non va a scuola: denunciata la madre

Denunciata a Guidonia dai carabinieri una casalinga di 35 anni per inosservanza agli obblighi scolastici: la donna, che vive nel quartiere Albuccione, dal 5 dicembre non manda a scuola il figlio di 9 anni, iscritto alla quarta elementare. A rivolgersi ai carabinieri di Tivoli Terme è stata la stessa donna. «Il mio bambino è stato assegnato a una scuola troppo lontana da casa e io non posso accompagnarlo - si è autodenunciata -. La scuola del quartiere non può accogliere altri alunni e lo scuolabus non c’è. I militari hanno informato anche il Csa, l'ex Provveditorato agli studi.