Il Nonino alla «Maison des journalistes»

«Un fiore di libertà» sbocciato nella banlieue parigina nel 2002. È «La maison des journalistes», la casa dei giornalisti in esilio, alla quale è andato il Nonino 2008. Lo ha voluto la giuria presieduta da V.S. Naipaul e composta da Adonis, Peter Brook, Ulderico Bernardi, Luca Cendali, Antonio R. Damasio, Emmanuel Le Roy Ladurie, Claudio Magris, Norman Manea, Morando Morandini, Edgar Morin, Giulio Nascimbeni, Ermanno Olmi, John Banville e James Lovelock. Il premio internazionale Nonino è andato a William Trevor (i cui libri sono editi in Italia da Guanda), il Nonino Risit D’âur a Nguyên Huy Thiêp (edizioni O barra O) e il Nonino 2008 «a un maestro del nostro tempo» a Leila Shahid. La consegna dei premi avverrà a Ronchi di Percoto (Udine) sabato 26 gennaio.