Nonnino spacciatore «evade» da casa

L’esasperazione per le continue vessazioni del figlio tossicodipendente che spesso la insultava, minacciava e picchiava, hanno portato una donna genovese di 71 anni residente a Prà a denunciare il figlio 46enne. L’uomo viveva in casa con l’anziana madre e spesso la derubava per poi acquistare la droga. Sempre in tema di droga, ieri mattina un uomo di 70 anni è stato arrestato dai carabinieri perché scoperto a passeggiare per strada e non a casa agli arresti domiciliari. L’uomo in passato è stato arrestato più volte per spaccio di droga. Vista l’età aveva ottenuto i domiciliari che gli sono stati revocati ieri.