«Il nostro lavoro è dimezzato ma si fidelizzano nuovi clienti»

Leonardo Scarlatella è il proprietario del caffè La Bufala di corso Garibaldi, durante l’anno frequentato anche da vip dello spettacolo. «Il lavoro, ovviamente, ad agosto si è dimezzato anche perchè eravamo l’unico esercizio aperto della via. E i poveri turisti, pur disposti a spendere, ci rivelavano anche la frustrazione di non poter guardare le vetrine dei negozi. Che, chissà perchè, erano state tappezzate con la carta. Mah. La mia, comunque, è stata un’esperienza positiva che consiglio a tutti gli esercenti. L’importante è sapersi organizzare contenendo il personale. Gli stranieri lasciano buone mance e la minor confusione rispetto all’inverno aiuta a fidelizzare meglio i clienti. Al Comune, invece, suggerisco postazioni informative multimediali per aiutare i turisti che altrimenti se ne restano in albergo».