«Notte bianca, niente soldi»

«Nonostante gli impegni sottoscritti dall’amministrazione in occasione della trattativa per l’organizzazione della Notte Bianca dello scorso settembre, i vigili hanno trovato una busta paga vuota a fronte di prestazioni oramai datate. È già successo per la notte di San Silvestro del 2004 e per l’evento della firma della Costituzione europea». A denunciarlo è l’Ospol (organizzazione sindacale delle polizie locali) che propone al Comune di pagare gli arretrati con i proventi delle multe. Se così non sarà, si potrebbero astenere dall’effettuare straordinari per la notte di San Silvestro.