Notte bianca a tutto pane

Da giovedì a domenica prossimi a Senigallia (Ancona), torna Pane Nostrum, panenostrum.it, 338. 4861951, festa internazionale del pane che questa volta avrà per tema I pani del grande freddo ovvero i pani dell’Italia del Nord e quelli del Nord Europa sfornati ora dopo ora. I visitatori potranno infatti gustare le fragranze tipiche di terre come Irlanda, Belgio, Olanda, Scozia, Inghilterra, Germania e Francia, più regioni italiane come Trentino, Alto Adige, Piemonte e Valle d’Aosta. Tanti gli spunti come la notte bianca del pane sabato 22, per la precisione la Notte dell’arte bianca, ovvero la panificazione, con Senigallia trasformata fino all’alba in una aerea di ballo, degustazioni e allegria. Da sottolineare pure il ristorante Il pane in cucina, come riutilizzare il pane raffermo con un menù dall’antipasto al dolce, e l’importante sezione dedicata alla celiachia, l’intolleranza permanente al glutine che colpisce un italiano su cento.